Backdoor 43 – il bar più piccolo al mondo

Via Ripa di Porta Ticinese 43, Milano

Fortemente incuriositi dall’alone di mistero che aleggia su questo locale abbiamo deciso di prenotare, e con un po’ di difficoltà abbiamo ottenuto il nostro posto.  Arrivati all’indirizzo che ci era stato segnalato ci troviamo di fronte ad una porta di legno chiusa e una parete su cui sono indicate le rigide regole del locale image, che prevede anche il take away, ci facciamo avanti e dopo aver bussato, si alza la piccola saracinesca nella parete … una voce dopo aver verificato la nostra prenotazione ci invita ad entrare porgendoci la chiave.

Varcare la soglia di questo locale è come entrare in un’altra dimensione, il bar di soli 4 metri quadrati è il più piccolo al mondo, ma allo stesso tempo risulta molto accogliente, la prenotazione garantisce il locale riservato per sole due persone che per due ore avranno a disposizione il barman, la location e la possibilità di scegliere anche la musica di sottofondo con un apposito jukebox.

Lo stupore è veramente molto perché il locale nonostante sia molto piccolo contiene una quantità infinita di whisky estendendosi molto in altezza, tant’è vero che il barman è fornito di gancio estensibile per raggiungere le bottiglie più lontane da lui.

Il menù è contenuto, è possibile infatti scegliere tra 5 cocktail tutti a base di whisky; è molto particolare però  in quanto è stampato sul retro di un pezzo di cartina della Scozia nel quale sono indicate le preziose distillerie, per gli  assidui frequentatori, alla fine di un anno,  si ritroveranno l’intera cartina della Scozia.

Nonostante nella carta siano previsti pochi cocktail,  se entrerete nelle grazie del barman, potrete farvi coccolare da una o più creazioni, dato che oltre alle infinite bottiglie di whisky sono dotati di tantissime ampolle contenenti i più svariati spirits ed estratti che potreste immaginarvi, ogni loro creazione è sempre un’opera d’arte.

I barman si alternano in continuazione, ma provenendo tutti dal Mug Cafè,  potrete stare tranquilli in quanto li accomuna la professionalità e la qualità dei cocktail che creano.

Location – 5/5 – non rimane molto altro da aggiungere, il bar più piccolo al mondo, suggestiva ed estremamente affascinante

Menu – 3/5 – a seconda dell’orario della prenotazione vi saranno servite piccoli accompagnamenti, non sono sicuramente il punto forte del locale ma anche qui la qualità non manca

Servizio – 5/5 – trovatemi un’altro locale in cui il bartender vi dedica tutte le sue attenzioni ed è sempre a vostra disposizione, grande professionalità e competenza 

Beverage – 5/5 – la qualità dei cocktail è sublime sia per qualità delle materie prime sia per competenza del barman, sarà dovuto alla location, ma vivrete due ore in cui migliorerà la vostra qualità delle vita

Conto – 5/5 – l’esperienza che proverete non ha prezzo, ma ci teniamo comunque a sottolineare che i prezzi sono assolutamente in linea con la media milanese circa 11€ a cocktail nel locale e 6€ per quelli serviti al takeaway

Un brindisi alla vostra esperienza in questo locale che vi consigliamo vivamente.

image  image 

image                        image                             image image

image image  image

image  image

 

Backdoor43 Menu, Reviews, Photos, Location and Info - Zomato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *